DOCENTI

Mario Ciaramitaro José Pedro Cortes Antonello Frongia Francesco Garutti Tommaso Gentile Kersten Geers Antonio Giusa Stefano Graziani Roberto Grossa Mario Govino William Guerrieri Guido Guidi Michele Lazzarini Armin Linke Angelo Maggi Mario Lupano Carmelo Marabello Amedeo Martegani Angela Mengoni Stefano Munarin Margherita Naim Manuel Orazi Andrea Pertoldeo Teresa Piardi Bas Princen Filippo Romano Carlo Sala Giovanna Silva Angela Vettese

Bas Princen

INSTANT PROJECT 3

Bas Princen è un artista e fotografo che vive e lavora tra Rotterdam e Singapore. Ha studiato design industriale presso la Design Academy di Eindhoven e successivamente architettura presso il Berlage Institute di Rotterdam. Da allora il suo lavoro si concentra sul paesaggio urbano in trasformazione, ricercando le forme, i risultati e gli immaginari  del cambiamento dello spazio urbano. Tra le esposizioni recenti: Constructing Worlds, Barbican Art Gallery, Londra 2014; Room of Peace, Arsenale sezione Monditalia, 14.Mostra Internazionale di Architettura, Biennale di Venezia; Reservoir, deSingel, Anversa 2011; Five Cities, Depo, Istanbul 2010; Refuge, Storefront for Art and Architecture New York 2010; Invisible frontier, AUT, Innsbruck 2008; Nature as Artifice, Kroller Muller Museum, Otterloo e Aperture Foundation, New York 2009; Spectacular City, Nai, Rotterdam, 2006 e la Mostra Internazionale di Architettura, Biennale di Venezia nel 2004 2006, 2010 e 2012. Ha pubblicato i volumi Artificial Arcadia (010 Publishers, 2004), Rotterdam (Witte de With Publishers, 2007), Galleria Naturale (Linea di Confine, 2008), Five Cities Portfolio (SUN Publishers, 2009) e Reservoir (Hatje Cantz, 2011). Nel 2004 ha vinto il premio Charlotte Kohler come uno dei più promettenti giovani artisti e architetti nei Paesi Bassi e nel 2010 il Leone d’Argento alla Biennale di Architettura di Venezia per il lavoro in collaborazione con Office Kersten Geers David van Severen.