DOCENTI

Mario Ciaramitaro José Pedro Cortes Federico Covre Antonello Frongia Tommaso Gentile Antonio Giusa Stefano Graziani Roberto Grossa Mario Govino William Guerrieri Guido Guidi Michele Lazzarini Armin Linke Angelo Maggi Mario Lupano Carmelo Marabello Amedeo Martegani Angela Mengoni Stefano Munarin Margherita Naim Manuel Orazi Francesco Paleari Andrea Pertoldeo Teresa Piardi Bas Princen Filippo Romano Carlo Sala Giovanna Silva Angela Vettese

Informazioni

Master Iuav in Photography
Università Iuav di Venezia

con Fondazione Francesco Fabbri, Linea di Confine, Villla Manin

Master universitario di I livello
Edizione 2017 – 2018

Responsabile scientifico: Andrea Pertoldeo
Comitato scientifico: Stefano Graziani, Mario Lupano, Amedeo Martegani, Stefano Munarin, Andrea Pertoldeo, Angela Vettese
Tutor: Giulia Di Lenarda
Sede: Magazzino 7, Università Iuav di Venezia / Villa Manin di Passariano di Codroipo (Udine) / Fondazione Francesco Fabbri, Pieve di Soligo (Treviso)
Durata: annuale
Inizio/fine da febbraio 2019 a marzo 2020
Posti disponibili: 20

Obiettivi

Il master ha come obiettivi la formazione del fotografo, lo sviluppo dell’autonomia autoriale, l’approfondimento della grammatica del linguaggio fotografico, il coordinamento di progetti fotografici individuali e collettivi nelle loro diverse fasi di attuazione, a partire dallo sviluppo dell’idea iniziale fino alla realizzazione di pubblicazioni e libri fotografici, attraverso la collaborazione con figure quali la committenza, il grafico, il fotolitista ed il tipografo. Il master intende offrire ai partecipanti gli strumenti necessari legati alla professione del fotografo, dalle nozioni tecniche allo sviluppo di una ricerca visiva indipendente tramite laboratori ed esercitazioni sul campo. Il programma si svolge attraverso diversi moduli didattici dedicati alla tecnica della fotografia ed alla sua evoluzione storica, anche in relazione alla produzione artistica contemporanea. Questi moduli vengono affiancati da Laboratori tenuti da autori e professionisti che operano nel mondo dell’arte, nel settore editoriale, curatoriale ed accademico. In particolare, i laboratori progettuali approfondiscono diversi approcci al linguaggio fotografico, al fine di realizzare una ricerca collaborativa e condivisa tra studenti e docenti. Gli studenti sviluppano una serie di progetti sotto la supervisione dei diversi autori incontrati nel percorso di studio, seguono un tirocinio presso istituzioni, studi fotografici e realtà indipendenti, maturano un approccio professionale alla fotografia contemporanea ed entrano in contatto con un network di professionisti internazionali, curatori ed editori attivi in Italia e all’estero. Nella fase conclusiva del master, gli studenti portano a compimento un progetto individuale a partire dai percorsi di ricerca sviluppati nel corso dell’anno di studio. L’elaborato finale viene presentato durante la mostra di fine corso ed è pensato ai fini della pubblicazione.

Inizio corsi: 12 febbraio 2019
Scadenza domanda di ammissione 11 gennaio 2019 – h 12.00

ISCRIZIONI

Per ammissione, tasse, immatricolazione, etc. contattare l’ufficio master IUAV: master@iuav.it

LINGUA

Le lezioni saranno tenute in italiano e inglese

ORE

Ore previste per lezione frontale: 450
Ore previste per studio individuale: 600
Ore previste per il tirocinio: 275
Ore previste per tesi: 100
Totale crediti cfu: 60

Profili funzionali e sbocchi occupazionali nel settore professionale di riferimento

Fotografia contemporanea; libera professione nel campo della fotografia; studi di grafica, di architettura, studi fotografici, case editrici; riviste del settore fotografia, architettura, case editrici, fotografia industriale, fotografia di genere.

COSTI

Tasse iscrizione al concorso € 50,00
Tasse immatricolazione € 6000,00 + imposta di bollo assolta in modo virtuale